Crea sito


assieme ai nostri amici di Asociaciòn Aranea di Lorca , siamo lieti di presentarvi questo Progetto di Scambio di Giovani, finanziato dal Programma Erasmus+, dal titolo ““Root 2 the language II”“. Il progetto, si terrà a Lorca (regione di Murcia), dall’5 al 12 agosto 2019La data è passibile di modifiche, che verranno comunicate a chi si candida per questo progetto. Per questo progetto, selezioneremo 4 partecipanti di ambo i sessi, della fascia di età 18-25. I partecipanti selezionati, saranno accompagnati da un/a Group Leader con esperienza, precedentemente selezionato/a.

“Un’Europa dei poliglotti non è un’Europa di persone che parlano molte lingue ma, nel migliore dei casi, persone che possono trovarsi parlando la propria lingua e capendo la lingua dell’altro “(Umberto Eco)

Nella società di oggi, la mobilità delle persone, la velocità e la facilità di comunicazione, l’accesso alle informazioni (globalizzazione, in breve) e il contatto con altre lingue e culture che sono già intorno a noi, senza dover spostare, rendono necessario lo sviluppo di un sistema flessibile, aperto , curiosa capacità di comunicazione … in cui la conoscenza di altre lingue e culture diventa indispensabile.
In questo scambio di giovani, i partecipanti svilupperanno la loro incomprensione: la loro capacità di comunicare con le persone da culture diverse che parlano ognuna delle proprie lingue madri, trovando somiglianze e favorendo la tolleranza.

Obiettivi del progetto

  • Superare le paure quando i giovani comunicano con altri che non parlano la loro lingua madre.
  • Apprezzare il valore aggiunto della diversità linguistica e culturale e trovare elementi di somiglianza tra lingue e culture enfatizzando ciò che ci unisce invece di ciò che ci separa.
  • Sviluppare una capacità di comunicazione flessibile che possa essere adattata alle diverse situazioni e contesti.
  • Aumentare la tolleranza tra le culture attraverso l’interdipendenza, inteso come il fenomeno che si verifica quando le persone comunicano tra di loro con successo parlando a modo loro linguaggio.
  • Sviluppare competenze interculturali e trovare metodi di comunicazione efficaci tra culture e lingue diverse.

Profilo del partecipante
Chi stiamo cercando sono ragazze e ragazzi che:

  1. sono interessati al tema del progetto (non è una vacanza);
  2. desiderosi di crescere in un ambiente multiculturale;
  3. responsabili e maturi;
  4. Italiani o residenti legalmente in Italia;
  5. di età compresa tra i 18 e i 25 anni.

Disposizioni su rimborso del viaggio, vitto ed alloggio in Spagna
Il progetto, tramite Erasmus Plus, consente a ciascun partecipante di avere riconosciuto:

  • Vitto ed alloggio a carico dell’organizzazione svedese, che provvederà a servire 3 pasti e 2 coffee break e a fornire un’adeguata sistemazione in condivisione con tutti i partecipanti;
  • Rimborso per le spese di viaggio da e per la Spagna di €275 partecipante;
  • Certificazione Youthpass.

Per la Spagna non occorre il Passaporto, ma solamente una Carta d’identità valida per l’espatrio e la tessera sanitaria valida.

Come candidarsi
Non verranno accettate candidature per telefono, social o via e-mail, né verranno prese in considerazione lettere motivazionali. Le candidature valide, saranno quelle inoltrate tramite il form sottostante. La scadenza per tale bando è il 1 luglio 2019, ore 13:00. Il termine è perentorio.
Successivamente, i pre-selezionati verranno ricontattati per un colloquio in sede o via Skype, da effettuarsi in date da stabilirsi; ciò dipende dalla quantità di candidati che hanno superato il vaglio della prima fase. In ogni caso, entro lunedì 3 luglio 2019 alle ore 13:00, l’avvenuta selezione sarà comunicata ai candidati selezionati.
In caso di rinuncia dei selezionati, verranno contattati i non-selezionati fino alla formazione definitiva del gruppo partecipante.

0Shares